L’Associazione culturale di promozione sociale AeneA nasce nel 2014 come gemmazione del Progetto Cerimoniali del Palazzo Reale di Napoli. Un team di giovani laureati, esperti in trascrizione e traduzione di testi manoscritti del Sei-Settecento napoletano, ha deciso di impiegare le proprie forze a favore della rivalutazione del patrimonio storico, artistico, archivistico e culturale della città di Napoli.

A Napoli sono innumerevoli i monumenti, le chiese, i palazzi, gli oggetti d’’arte, i documenti ecc. di altissimo valore storico, artistico e culturale. Purtroppo, spesso, sono misconosciuti, dimenticati, trascurati.

L’obiettivo dell’Associazione AeneA, acronimo di “Arte Napoli e Archivi”, è quello di:

CREARE una rete di esperti di area umanistica capaci di dare nuova luce al ricco patrimonio culturale napoletano e campano, cogliendone il respiro europeo.

DIFFONDERE, attraverso nuove strategie di diffusione, le competenze dell’Associazione “all’esterno!, rendendo accessibililuoghi, docuemnti e monumenti al più vasto pubblico.

VALORIZZARE e promuovere le figure professionali di area umanistica – filologi, storici, storici dell’arte, archeologi, linguisti, traduttori ecc. – offrendo loro un contesto ove poter mettere a frutto i loro studi

 

Seguendo le orme di Enea: “portando oggi sulle spalle il passato verso il futuro”.