giacomo-zaganelli_grand-tourismo_uffizi_6

Scusa, puoi spostare il telefonino?

La voglia di social e la dipendenza da Instagram generano legioni di turisti che assediano opere e monumenti a caccia di una testimonianza da postare. Una prassi quotidiana che altera il nostro modo di viaggiare, conoscere, percepire l’arte e il reale. Una riflessione sul tema (e una mostra a Firenze)...

Continue reading